• vincenzosofo

Impietoso confronto, per l’Italia, sulla pressione fiscale in Europa

Come purtroppo sappiamo, la pressione fiscale in Italia è a livelli estremi. Soprattutto famiglie e lavoratori autonomi hanno idea su cosa voglia dire il fisco italiano e il suo peso sui bilanci. Però la rabbia aumenta se lo si confronta con il resto d’Europa e ancora di più si mostra in evidenza quanto sia la difficoltà dell’imprenditoria italiana a competere nel mercato internazionale. Il peso della pressione fiscale è troppo e per rilanciare l’economia, e quindi lo sviluppo, è necessario un ripensamento che sappia investire al meglio le risorse senza strozzare i cittadini.

0 commenti