INVECE DI FESTEGGIARE, MUOVIAMOCI A UNIRE DAVVERO L’ITALIA