«Autonomia, Oliverio non pensa alla Calabria»